Chi siamo

Il CSEN, Centro Sportivo Educativo Nazionale, Ente di Promozione Sportiva fondato nel 1976.

Presidente Nazionale: Francesco Proietti
Vice Presidenti: Giuliano Clinori, Ugo Salines
Segretario Nazionale: Tommaso D'Aprile

Sede Centrale:
Roma, 00191, Via Luigi Bodio, 57
Tel. 06.3294807 - 06.3294702 - fax 06.3292397
E-mail: info@csen.it

statuto CSEN 2016

Regolamento Organico CSEN 2013

Il Csen è un Ente di Promozione Sportiva.
Ha come scopi istituzionali l'incentivazione e la diffusione delle attività sportive amatoriali, dilettantistiche ed agonistiche; inoltre esso opera anche per la realizzazione di manifestazioni culturali, pedagogiche e sociali aventi come fine la crescita civile del Paese. Il Csen, pertanto, ha avuto il riconoscimento dal Coni come "Ente di Promozione Sportiva", in base all'articolo 31 del DPR 2.8.1974 n. 530.
Il Csen è anche Ente Nazionale con finalità assistenziali riconosciute dal Ministero dell'Interno con DM 559 del 29.2.1992; con possibilità quindi di riconoscere l'apertura di Circoli.
Il Csen esplica la sua azione nei vari settori dello sport nazionale ed internazionale.
Il Csen è fattivamente impegnato nello sport scolastico nell'educazione fisica, nell'attività motoria nell'età evolutiva e nella terza età.
Il Csen, quindi, rafforzando il vivaio di base dello sport nazionale, offre nel contempo una risposta alla naturale esigenza che ha l'uomo di riunirsi, di organizzarsi e di esprimersi.
Affinché ciò si realizzi, il Csen:

  • contribuisce alla costituzione ed allo sviluppo delle società sportive affiliate;
  • istituisce centri di formazione fisico-sportiva;
  • organizza manifestazioni sportive;
  • promuove attività socio-culturali e del tempo libero.

    L'adesione o l'affiliazione al Csen è possibile a tutte le società sportive, i circoli, i club ed i sodalizi che si riconoscono in esso condividendone le finalità così come espresse dallo Statuto dell'Ente stesso.

    Organizzazione
    Il Csen opera su tutto il territorio nazionale ed è rappresentato nelle 20 regioni italiane; è altresì presente in 94 capoluoghi, attraverso i relativi comitati regionali e provinciali;

  • lo sviluppo delle società sportive Csen è in continua evoluzione attualmente raggiunge le 4500 unità circa;
  • per quanto riguarda il numero dei tesserati si sfiorano le 275.000 unità.

    Attività

  • centri di avviamento allo sport;
  • centri di formazione fisico-sportiva;
  • promozione ed organizzazione di manifestazione ricreative ed amatoriali per tutte le età;
  • organizzazione di campionati e tornei per tutte le categorie maschili e femminili;
  • attività di formazione e di aggiornamento per dirigenti, tecnici, operatori sportivi ed operatori scolastici;
  • stages, convegni, conferenze e congressi;
  • attività di ricerca, studio e sperimentazione nell'ambito delle scienze motorie;
  • attività culturali, ricreative e del tempo libero;
  • scambi sportivo-culturali nazionali ed internazionali.

    Accordi e convenzioni
    Il Csen si pone in un rapporto di reciproca collaborazione con il mondo dello sport-agonistico, amatoriale, ricreativo e del tempo libero - per lo sviluppo e la promozione dello sport nel nostro Paese. A tale scopo raggiunge intese con Federazioni Sportive Nazionali del CONI, con le associazioni ed organizzazioni dello sport nonché con Enti ed istituzioni culturali, sociali, pubbliche e private.

  •  

     

    www.csenfriuli.it